Ansa: Bimbi e nuove tecnologie, progetto Moige per uso responsabile

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Sensibilizzare famiglie e insegnanti sull’importanza di una fruizione responsabile delle nuove tecnologie da parte dei piu’ piccoli, trasformandoli in navigatori sicuri e utilizzatori consapevoli del mondo digitale. Questo l’obiettivo del progetto “Smart Family” di Samsung e Moige (Movimento Italiano Genitori), che attraversera’ 7 regioni d’Italia, dalla Lombardia alla Puglia, raggiungendo 29 scuole in cui si organizzeranno incontri e confronti con esperti, pedagogisti e psicologi su questo tema. L’iniziativa rientra nel progetto Smart Future, voluto per incrementare la qualita’ della formazione tramite la digitalizzazione dell’insegnamento, attraverso la fornitura di E-boards e tablet. A questo progetto e’ collegata anche un’indagine dell’Osservatorio dell’Universita’ Cattolica sulla digitalizzazione dalla quale e’ emerso che per 1 insegnante su 2 la tecnologia favorisce responsabilita’, rendimento e aggregazione e 1 genitore su 4 considera il tablet strumento per una didattica innovativa. “Da diversi anni Internet e le nuove tecnologie sono entrati nella vita dei nostri figli, portando con se’ oltre alle opportunita’, una molteplicita’ di rischi- spiega Maria Rita Munizzi, presidente Moige- genitori, istituzioni ed aziende devono fronteggiare questo cambiamento e sentire la responsabilita’ di tutelare i minori dai pericoli sottesi ad un uso improprio del Web e dei media digitali. In quest’ottica l’iniziativa “Smart family” ha il duplice merito di rivolgersi ai giovani, insegnando loro la bellezza e la pericolosita’ della Rete, e quello di avvicinare le persone piu’ adulte al mondo dei nativi digitali, aiutandole a superare le diffidenze verso i nuovi mezzi di comunicazione”. (ANSA). Y09 17-NOV-14 15:40 NNNN

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.