AdnKronos Salute: Presentazione dell’indagine “Venduti ai minori”

SALUTE: AGCOM, ‘AGGIORNARE NORME SU DIPENDENZE MINORENNI, DARCI PIU’ POTERI’ =
Il direttore Affinita, ‘così le Authority hanno poche  possibilità reali di intervento’

Roma, 15 gen. (AdnKronos Salute) – “Le normative vanno aggiornate,
altrimenti le Authority non hanno poteri per intervenire in modo reale
e concreto”. E’ l’appello che, sulla scia dell’esigenza rilevata anche
dalla presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e
l’adolescenza Licia Ronzulli, lancia il commissario di Agcom,
l’autorità garante delle comunicazioni, Mario Morcellini, intervenendo
a Roma nella sede del Senato di palazzo Giustiniani al convegno per la
presentazione dell’inchiesta del Moige, il movimento italiano
genitori, ‘Venduti ai minori’, indagine sull’accesso dei minorenni ad
alcol, tabacco, cannabis, azzardo, pornografia e videogiochi.

“Noi lavoriamo da mattina a sera per affrontare tutti i nodi irrisolti
– assicura Morcellini – Servono anche campagne di responsabilità in
una società che cambia velocemente e in cui la comunicazione si sta
sistematicamente sostituendo alla scuola nell’opera di educazione,
istruzione e formazione. Anche la politica – accusa il commissario di
Agcom – appare distratta, con sguardi solo intermittenti sulla realtà
delle dipendenze che colpiscono i minori”.

(Adnk/AdnKronos Salute)

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.