COMUNITÀ IN RETE CONTRO I CYBER RISK

Alla luce dell’emergenza Covid-19, che ha reso necessario l’utilizzo della Didattica a Distanza, è fondamentale immaginare un programma di interventi che consenta ad insegnanti, famiglie e studenti di avvalersi in maniera sempre più protetta e produttiva degli strumenti digitali a disposizione.

“Comunità in rete contro i cyber risk” nasce da un’iniziativa del Moige, finanziata del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, e ha come obiettivo quello di prevenire e contrastare forme di violenza, discriminazione e intolleranza, con particolare riferimento al fenomeno dei cyber risk e della cyber security.

Il progetto coinvolgerà i Comuni delle 20 Regioni italiane. Presso ciascun Comune coinvolto si prevede l’adesione al progetto di almeno un Istituto Scolastico per attività di formazione e sensibilizzazione. Saranno coinvolte dal Moige 400 scuole di ogni ordine e grado distribuite su tutto il territorio
nazionale. Oltre all’ambito scolastico, l’obiettivo è di sensibilizzare l’intero territorio, realizzando interventi di sensibilizzazione sulle tematiche della cyber security, dell’uso consapevole dei devices e della rete internet.

Condividi con i tuoi cari

Contenuti correlati al progetto

Nessun contenuto presente
Nessun contenuto presente
Nessun contenuto presente
Nessun contenuto presente
Nessun contenuto presente