Tv, Italia 1 prima per violazioni codice Tv e Minori

La Rete Mediaset detiene, secondo l Osservatorio Tv del moige, il record di violazioni, ma senza dubbio anche la Rai, tv pubblica, tiene testa.
“Per la terza volta dall’inizio dell’anno Italia 1 risulta la rete con più violazioni in un mese del Codice di autoregolamentazione tv e minori in quanto già a febbraio e marzo aveva raggiunto questo primato”. A dirlo è Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Tv del Moige – Movimento Italiano Genitori presentando il report di maggio stilato grazie alle segnalazioni pervenute al numero verde 800. 933383 e al sito www.genitori.it, dove è on line il report completo. “A Maggio abbiamo ricevuto oltre 4.000 segnalazioni – spiega la responsabile Moige – l’82% di protesta per le violazioni del Codice, provenienti prevalentemente dalle madri (49%), seguite dai padri (41%) e dai stessi minori (5%)”. “Italia 1 riceve molte proteste per “La Fattoria”- continua la Scala – ma il vero dato negativo è un altro: ad essere più contestati sono “Buffy” e “Camera Caffè” definiti “programmi per ragazzi” e in onda negli orari di massimo ascolto dei bambni”. “Le violazioni del codice però sono diffuse su tutti i canali – precisa Scala – Al secondo posto c’è Canale 5 contestata soprattutto a causa di “Uomini e donne”, il programma della De Filippi. La trasmissione – spiega la responsabile del Moige – discute delle dinamiche di coppia in modo del tutto banale e con un taglio decisamente maschilista con “modelli” proposti ad un pubblico prevalentemente adolescenziale, che saranno anche “belli” ma svuotati della componente affettiva”. “Anche la Rai, la tv pubblica, si dimostra poco sensibile verso i minori – aggiunge Scala – Molte proteste sono giunte per il film “Il talento di Mr. Ripley” messo in onda da Rai 1 in prima serata che per le scene e per il protagonista negativo non era adatto ai minori. Rai 1 è stata molto criticata anche per la scelta di ospitare a “Stasera pago io … Revolution” di Fiorello la comica Littizzetto che ha condotto il suo show con doppi sensi e parolacce” . “Infine – conclude la responsabile Moige – qualche nota positiva; Rai 1 riceve alto gradimento per il varietà “La prova del cuoco” e per la fiction “Don Matteo”, Rai 2 per “La melevisione”, probabilmente il migliore programma per bambini in questo momento, mentre Italia 1 si distingue positivamente per “Settimo cielo” gradito a tutta la famiglia. Insomma, fare dei programmi rispettosi dei minori è possibile, ma evidentemente sugli interessi dei bambini trionfa ancora quello dell’audience”.
1

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.