DETTO FATTO avviata denuncia ad AGCOM e Comitato media e minori

AVVIATA DENUNCIA A AGCOM E COMITATO MEDIA E MINORI, LA REPLICA CON LA SFILATA IN LINGERIE CONFERMA UNA LINEA EDITORIALE DEL PROGRAMMA DISCUTIBILE E SESSISTA

 

Abbiamo provveduto ad inoltrare denuncia ad AGCOM e Comitato media e minori, per il tutorial andato in onda a “Detto fatto” nel quale una pole dancer spiega come muoversi in modo sexy per sedurre gli uomini al supermercato. Riteniamo sia svilente e degradante per le donne, ridotte solo ad oggetto. Ma quello che più dispiace è che siano le donne stesse a farsi portatrici di stereotipi sessisti, per di più alla vigilia della giornata contro la violenza sulle donne.

Apprezziamo l’immediata azione del direttore di Rai 2 Di Meo a sospendere il programma per far chiarezza sull’accaduto.

Grave che la mattina seguente sia stata mandata in onda una replica, la puntata del 19 novembre, la quale non si discosta da quella incriminata presentando un’ammiccante sfilata in lingerie. Questa ”toppa che è peggiore del buco”, conferma che non stiamo parlando di un fatto isolato, ma dell’abitudine diffusa di dare della donna un’immagine degradante e indegna. Auspichiamo che l’accaduto sia finalmente l’occasione per ripensare, in una logica di rispetto e dignità, a come l’immagine femminile venga presentata attraverso i media.

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.