VACCINI: lo studio Sant'Anna-Pisa, e Bicocca-Milano conferma che il decreto è inapplicabile - Moige - Movimento Italiano Genitori

VACCINI: lo studio Sant’Anna-Pisa, e Bicocca-Milano conferma che il decreto è inapplicabile

Decreto vaccini Lorenzin, oltre che incostituzionale, adesso lo studio Sant’Anna-Pisa, e Bicocca-Milano sulla rete vaccinale italiana, a nostro avviso, conferma che il decreto è inapplicabile.

 

«I risultati dello studio, che ha analizzato anche la rete nazionale vaccinale 2016, delle università S.Anna-Bicocca confermano, che già solo per il sistema a 4 vaccini obbligatori, la rete vaccinale presenta numerose difficoltà a rispondere a criteri di piena copertura vaccinale.

Per giustificare il suo decreto illiberale e dirigista, il Ministro lanciò la gratuita accusa ai genitori di essere indottrinati da dottor Google, a suo avvisi poco attenti al calendario vaccinale.

Adesso scopriamo grazie allo studio di due autorevoli università italiane, che il sistema vaccinale italiano diretto dal Ministro Lorenzin, secondo l’autorevole studio ha una generale difficoltà a rispondere a standard qualitativi di coperture vaccinali.
Lo studio, cosa ancora più drammatica, fotografa il sistema della rete vaccinale nel 2016, cioè con i 4 vaccini obbligatori, ci chiediamo adesso come funzionerà con i 12 vaccini obbligatori. Siamo dinanzi ad una brutta pagina di politica sanitaria scritta dinanzi al mondo che ci aveva incaricato di avviare una best pratice di pratica vaccinale » ha dichiarato Antonio Affinita -dir. gen. Moige-movimento genitori

 

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche