Un centro mobile per aiutare le vittime di cyberbullismo

Gli esperti psicoterapeuti della task force antibullismo del Moige gireranno l’Italia  raggiungendo i comuni e le scuole offrendo sostegno e supporto alle vittime di cyberbullismo. Il progetto coinvolgerà circa 50.000 studenti e più di 100.000 tra docenti e genitori, in 100 scuole.

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche