STOP a prevaricazioni e discriminazioni: a Striano arriva il Moige - Moige - Movimento Italiano Genitori

STOP a prevaricazioni e discriminazioni: a Striano arriva il Moige

Martedì 12 aprile a Striano si è tenuta la giornata evento del tour Moige MOBILItiamoci.

Il progetto intende contrastare forme di bullismo e discriminazione raggiungendo fisicamente 30 comuni italiani. Sede dell’incontro nel Comune di Striano, l’Aula Consiliare in Via Sarno. I ragazzi dell’Istituto Comprensivo “A. D’avino” hanno potuto beneficiare di un intervento da parte dello psicologo Moige. Sensibilizzare e rendere consapevoli i più giovani dei rischi legati agli agiti violenti, sia in rete che nella vita quotidiana, è indispensabile per raggiungere una cultura basata sull’integrazione e il rispetto.

Hanno presentato il Moige ed il progetto, inaugurando la giornata di incontri, il Sindaco Antonio del Giudice e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Antonietta Boccia.

I ragazzi hanno poi potuto avere accesso al Centro Mobile: al suo interno uno psicologo li aspettava per dispensare consigli utili e pratici, per supportare eventuali vittime di bullismo offrendo una prima consulenza e ascoltando i vissuti degli studenti. 

Nel pomeriggio l’intervento è stato diretto alla cittadinanza e agli operatori locali; infine il Centro Mobile Moige ha fatto sosta in Piazza IV Novembre per accogliere genitori, docenti e i cittadini partecipanti. 

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche