Officine dei sogni: genitori protagonisti - Moige - Movimento Italiano Genitori

Officine dei sogni: genitori protagonisti

Al fianco dei genitori e dei ragazzi attraverso il Servizio civile scolastico, il Moige è in campo con il progetto “Officine dei Sogni” nell’IC Castelverde di Roma, il progetto è cofinanziato dall’impresa sociale Con i Bambini e dalla Regione Lazio.

L’attività prevede il coinvolgimento attivo dei genitori di bambini e ragazzi che frequentano questa scuola situata nell’area ‘Roma Est – Lunghezza’, con l’obiettivo di creare un gruppo attivo capace di creare opportunità di crescita ed iniziative a supporto dell’Istituto e dell’intero quartiere.

Obiettivo del Servizio Civile Scolastico, del resto, è coinvolgere attivamente papà e mamme nella vita sociale e scolastica del proprio figlio e dei ragazzi in generale, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità e divenendo, così, una guida per gli studenti oltre che parte integrante della scuola, ripensata come ambiente di collaborazione dell’intera comunità educante.

La prima parte di questo percorso gratuito e sperimentale è incentrata sulla formazione del gruppo genitori che ha aderito su base volontaria. Ad occuparsi di formazione e tutoraggio è l’ Associazione partner del progetto “Officine dei Sogni” ON AIR-Progetto GRAF.
Nella prima lezione svolta negli scorsi giorni, la docente ed educatrice Solidea Bianchini ha illustrato le peculiarità e gli obiettivi di questa attività di progetto che mira a creare un vero e proprio “patto sociale per la scuola”, per poi passare alla conoscenza reciproca dei partecipanti, con l’esposizione di aspettative rispetto al percorso e ai bisogni da colmare del territorio dell’area di Roma situata ad est, e relativa alle zone Castelverde-Lunghezza.
I genitori hanno dimostrato grande interesse e voglia di mettersi in gioco, consapevoli che supportare la scuola nel difficile periodo post-pandemia è un’opportunità importante nell’ottica del miglioramento della qualità della vita dei minori della fascia 6-13 anni e delle loro famiglie.

La formazione, condotta dalla Dottoressa Bianchini, laureata in Scienze dell’educazione e della formazione, counselor professionista iscritta al Cncp, coordinatrice servizi educativi per la prima infanzia, proseguirà per le prossime sei settimane.

Una volta concluso questo percorso i genitori, seguiti dai tutor del progetto, potranno – in collaborazione con l’IC Castelverde, attivare nuovi laboratori da loro stessi gestiti come l’aiuto compiti e percorsi di creatività ed educazione ambientale/recupero spazi pubblici.

Se sei un genitore della zona Lunghezza/Castelverde e vuoi partecipare al Servizio Civile Scolastico puoi ancora farlo. Iscriviti mandando una mail a l.bugliesi@moige.it e indicando il tuo nome e cognome, la scuola e la classe frequentata da tuo figlia/o.

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche