Il giro dell’Italia contro il cyberbullismo fa tappa all’Istituto Solimene di Lavello

Disinformazione e reticenza sono due alleati del cyberbullismo!
Troppo spesso le prepotenze reiterate nel tempo vengono sottovalutate o scambiate per litigi tra compagni e i ragazzi sono restii a parlarne a casa o a scuola.

Oggi, 3 aprile 2019, il Centro mobile contro il cyberbullismo ha raggiunto l’Istituto Solimene di Lavello per creare un clima di fiducia e formare i ragazzi, i genitori e i docenti su come riconoscere, gestire e contrastare episodi di bullismo e cyberbullismo.

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche