“Abbracci non droga” arriva a Napoli - Moige - Movimento Italiano Genitori

“Abbracci non droga” arriva a Napoli

Terza tappa del progetto “Hugs not Drugs” (abbracci non droga): il 6 maggio 2022 il tour ha fatto tappa al Liceo “Umberto I” di Napoli dove erano presenti 120 studenti.

Il progetto “Hugs not Drugs”, promosso dal MOIGE – Movimento Italiano Genitori, la DCSA – Direzione Centrale per i Servizi Antidroga del Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Ministero dell’Interno, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche antidroga, ha visto presenti in questa tappa, il Ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone, un rappresentante della DCSA, Flavio Siniscalchi, Capo del Dipartimento per le Politiche Antidroga, Giorgia Benusiglio, giovane donna che ha vissuto direttamente l’esperienza dell’uso di sostanze stupefacenti, con effetti devastanti sulla sua salute e che oggi si fa portavoce della lotta contro questo dramma sociale, e Antonio Affinita, Direttore Generale del Moige.

“Voi per noi siete Piezz’e core, vi vogliamo così bene da darvi la vita. Ascoltateci, ascoltateci! Chi, se non noi, dovreste ascoltare? Questo l’invito del Direttore Generale del Moige Antonio Affinita che ha proseguito il suo intervento dicendo: “Dobbiamo essere tutti protagonisti di questa sfida contro la droga, i suoi effetti e la sua devastazione. Questo fenomeno possiamo fermarlo solo insieme!”. Rivolgendosi ai ragazzi presenti ha detto: “Noi vogliamo la vostra gioia e la gioia non ve la fornisce la droga! Siete solo voi che potete decidere quale gioia volete. Sappiate che noi ci siamo!”

Link
https://www.politicheantidroga.gov.it/it/
https://antidroga.interno.gov.it/

Condividi con i tuoi cari

Leggi anche