La battaglia contro la sottrazione illecita dei bambini può essere vinta

COMUNICATO STAMPA
Roma, 27/02/2020

 

Revocata disposizione di allontanamento dei figli alla mamma seguita dal Moige, ingiustamente accusata di incapacità genitoriale. Subito commissione d’inchiesta su affidi

 

Oggi, dopo due lunghi anni di sofferenze ed ingiustizie, la giovane mamma Charlotte Pedone potrà finalmente vivere una vita “normale” con i suoi figli senza più avere il terrore che le vengano sottratti.

Il giudice del Tribunale dei minorenni di Roma, Donatella Formisano, ha disposto poche ore fa la revoca dell’allontanamento dei minori dall’abitazione familiare. Finalmente si chiude un quadro di ingiustizie perpetrate ai danni di minori e famiglia. La mamma, seguita dal team del Moige e dal legale Edoardo Polacco, da oggi può finalmente tirare un respiro di sollievo.

“Siamo lieti di questo risultato concreto di sana giustizia e ci auguriamo stesso esito per gli altri casi che stiamo seguendo. Il risultato positivo di oggi, non deve farci dimenticare i tanti, troppi casi ancora presenti in Italia di bambini sottratti ai genitori ingiustamente. Siamo ancora in attesa, ferma al Senato, della costituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sugli affidi in Italia. Mentre anche i ddl di riforma del sistema affidi sono fermi nei cassetti del Parlamento, le mamme ed i papà non possono più aspettare” ha dichiarato Antonio Affinita, direttore generale del Moige-Movimento Italiano Genitori.

 

 

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.