Renault: “Denuncia del Moige – movimento genitori allo Iap per lo spot della Renault Twingo: legittima comportamenti illegali per i nostri figli”

“Il Moige – movimento genitori ha presentato formale denuncia allo Iap, l’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, per lo spot pubblicitario della Renault Twingo “Tatouage”. Queste le parole di Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media.

“Abbiamo ricevuto numerose segnalazioni sul sito www.genitori.it e attraverso il numero verde 800.93.70.70., in merito all’ultimo spot sul tatuaggio – prosegue la responsabile. Lo spot a nostro avviso lede chiaramente l’articolo 11 del Codice di autodisciplina pubblicitaria. Nello spot, infatti, si dà per scontato e accettabile un comportamento illegittimo e illegale come il tatuarsi senza l’autorizzazione dei genitori, trascurando gravemente la norma che vieta a un minore di 18 anni di fare un tatuaggio senza il consenso formale dei genitori. Per questo abbiamo presentato denuncia allo Iap, chiedendo il ritiro immediato di questa comunicazione”.

 

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.