Presentazione “Un anno di zapping 2013 -2014”

Qual è il livello qualitativo della televisione italiana secondo i genitori? Quali programmi si sono distinti per ricchezza e bontà dei contenuti nella stagione 2013-2014? Quali cartoni animati hanno offerto modelli positivi ai più piccoli e quali hanno deluso? Chi sono i soggetti promotori di valori sani nelle pubblicità e chi invece veicola messaggi pericolosi?

Il progetto ha previsto la premiazione delle trasmissioni televisive e pubblicità che hanno veicolato contenuti adatti a tutta la famiglia, analizzate dall’Osservatorio tv del Moige – movimento genitori e presentazione del volume “Un anno di zapping 2013-2014”, l’unica guida critica alla programmazione televisiva italiana, che si è mossa nella direzione di una tv family friendly, in cui sono analizzati 180 programmi, compresi 40 spot, in onda in fascia protetta e segnalati dalle famiglie.

Alla cerimonia di assegnazione del “Premio Conchiglia Moige”, il massimo riconoscimento assegnato ai prodotti televisivi più significativi, hanno partecipato direttori di rete, autori, presentatori e professionisti della tv italiana.

Martedì 17 giugno 2014 alle ore 11:00
Sala della Regina – Camera dei Deputati, Piazza Montecitorio, 1 – Roma

Sono intervenuti:

Maria Rita Munizzi – Presidente Nazionale Moige – Movimento Genitori

Elisabetta Scala – Vicepresidente e Responsabile Osservatorio Media del Moige

Elisa Manna – Responsabile Politiche Culturali Fondazione Censis, membro del Comitato Media e Minori e vicepresidente del CNU – Consiglio Nazionale degli Utenti, presso AGCOM – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Ha moderato:

Marida Caterini – giornalista e critica tv

E’ seguita la premiazione degli autori, direttori di rete e conduttori dei 27 tra programmi d’intrattenimento e per ragazzi, fiction e spot vincitori del “Premio Conchiglia Moige” 2013/2014.

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.