Coronavirus. Scuole chiuse in alcune regioni: subito permessi ai genitori che rimangono a casa con il proprio figlio.

COMUNICATO STAMPA
Roma, 25 Febbraio 2020

 

Coronavirus. Scuole chiuse in alcune regioni: subito permessi ai genitori che rimangono a casa con il proprio figlio.

Conciliare lavoro e famiglia in questo contesto emergenziale è fondamentale

 

Il tema delle scuole chiuse in alcune regioni quali Piemonte, Lombardia,Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria e Emilia-Romagna, almeno fino al 1 marzo per contenere il contagio, rappresenta una misura necessaria che condividiamo, in quanto decisa dall’autorità civile su indicazione di dati sanitari.
Ma per la sua piena attuazione è importante consentire, con una norma speciale, che almeno uno dei due genitori possa rimanere a casa. Conciliare lavoro e famiglia in questo contesto emergenziale è fondamentale.
Infatti, sono tantissimi i genitori che non sanno con chi lasciare a casa i propri bambini in questo periodo di chiusura scolastica e che, a differenza del periodo estivo, non possono ovviamente mandarli in strutture alternative.

Il governo si impegni con urgenza a determinare il diritto dei bambini a stare a casa con almeno un genitore, consentendo permessi straordinari ad uno dei due.

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.