Amica Chips ritira lo spot dal Grande Fratello. Apprezzamento per la sua scelta.

Children 403582 1920 1110x739

Comunicato Stampa

Moige – Movimento Italiano Genitori

Roma, 3 ottobre 2022

Amica Chips ritira lo spot dal Grande Fratello.
Apprezzamento per la sua scelta.
Moige: appello agli inserzionisti del GF, togliere gli spot

 

Il Grande Fratello, alla sua nuova edizione, non manca di reiterare comportamenti inaccettabili. Amica Chips decide di ritirare il suo spot dal programma dopo gli atti di bullismo dei concorrenti nei confronti di Bellavia. Il concorrente è stato schernito e isolato metodicamente, con l’obiettivo di eliminarlo dal programma.

Da anni al Moige riceviamo segnalazioni che rilanciamo al Comitato Media e Minori sul Gf Vip, per i messaggi diseducativi che veicola. In un mondo contemporaneo orientato all’inclusione e al rispetto della diversità, è vergognoso sostenere con le inserzioni certe trasmissioni. I “Vip”, data la loro influenza sul grande pubblico, dovrebbero essere per le giovani generazioni l’esempio da seguire. La “tv spazzatura” non può più quindi essere tollerata, così come il bullismo e l’aggressività.

Attraverso il nostro Osservatorio Media, lanciamo un appello a tutti gli inserzionisti, affinché seguano il buon esempio di Amica Chips, che si è appena dissociata dal sostenere il programma.

“A tutte le aziende che inseriscono spot o prodotti associati al programma GF chiediamo di ritirare la loro partecipazione. Crediamo che la prima responsabilità sociale di una azienda, sia quella di curare le destinazioni delle risorse economiche per la loro comunicazione, alla stregua di come curano l’impatto sociale dei loro prodotti e servizi, abbandonando investimenti su programmi che sono nocivi per i nostri figli”, ha dichiarato Elisabetta Scala, vicepresidente e responsabile Osservatorio Media del Moige.

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585