Neonati in Famiglia: Alicia

Alcarraz Donativo2 768x1024

Alicia si è trasferita in Italia dal Perù 4 anni fa insieme alla sua famiglia. Qui ha conosciuto il suo compagno ed è per lui che ha deciso di rimanere e non seguire i suoi parenti in Spagna.

Attualmente è disoccupata e si occupa a tempo pieno del figlio di 1 anno, vorrebbe trovare lavoro ma non sa a chi lasciare suo figlio essendo sola a Roma. Il papà del bimbo lavora a tempo pieno come giardiniere

La difficoltà più grande della famiglia è il fatto che non hanno documenti di identità e vivono come clandestini con tutte le problematiche che ne conseguono. La famiglia vive in Appartamento in subaffitto. Vorrebbero iscrivere il piccolo al nido e trovare un lavoro così da poter affittare un appartamento tutto per loro.

Il bambino soffre di una forma leggera di asma dovuta all’ allergia, per tale motivo Alicia ha chiesto un aerosol per le cure inerenti all’ asma e delle scarpette primi passi. Le problematiche inerenti la lingua che rendono difficile l’interazione di Alicia con le altre persone hanno suggerito alla mamma esperta di inviare la donna presso la “Sala Giovani” dove si svolgono corsi gratuiti per l’alfabetizzazione culturale.

La mamma esperta ha indicato alla donna il Centro Astalli per farsi aiutare nella certificazione dei suoi documenti. Date le difficoltà del bambino nel muovere in autonomia i primi passi, la mamma esperta ha suggerito modalità in grado di facilitare la successiva deambulazione.

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2023 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585