Si chiude il progetto “Metti a fuoco l’obiettivo 2030”

WhatsApp Image 2021 06 03 At 10.16.52 3 1024x768

COMUNICATO STAMPA

Roma, 31 maggio 2021

Il progetto, realizzato dall’I.I.S. “L. Di Savoia”, insieme al Moige – Movimento Italiano Genitori ONLUS e all’Agenzia FLUENDO, con il contributo del Miur – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e del Mibact, ha coinvolto 30 scuole secondarie di I e II grado su tutto il territorio nazionale con cui sono stati organizzati momenti didattici sul tema del Cinema e del linguaggio cinematografico e audiovisivo.

Con il progetto “Metti a fuoco l’Obiettivo 2030” sono stati realizzati percorsi di formazione interdisciplinare e di sensibilizzazione sul tema del cinema per la scuola con l’intento di trasmettere, ad alunni e docenti, competenze per leggere e codificare le opere filmiche così da renderli spettatori più consapevoli.

I laboratori di formazione, per studenti, hanno permesso di fornire loro strumenti utili ed efficaci per imparare ad esprimere le proprie idee attraverso il linguaggio cinematografico, diventando così autori, registi e protagonisti di prodotti audiovisivi dedicati a tematiche di attualità, quali bullismo e cyberbullismo, e di promozione degli obiettivi dell’Agenda 2030.

Il concorso indetto fra le scuole partecipanti ha visto la premiazione del corto realizzato dall’IISS “L. da Vinci” di Fasano.

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585