Premiazione elaborati “Metti a fuoco l’obiettivo 2030”

WhatsApp Image 2019 12 13 At 09.06.37 1024x576

Bellissima giornata ieri a Comiso (RG) dove sono stati premiati i cortometraggi sul tema del bullismo realizzati dai ragazzi partecipanti al progetto “Metti a fuoco l’obiettivo 2030”.

Il Premio Miglior Film è stato assegnato a “Voci che ritornano” realizzato dai ragazzi dell’IPSC Caboto di Chiavari (GE).

Premio miglior attore aggiudicato dall’alunno Simone Santoro dell’IISS L Da Vinci di Fasano (BR) mentre a ritirare il premio miglior attrice è Alisya Parrinello della Scuola Mazzarrone (CT).

Inoltre, vista la validità del progetto educativo e la bravura dimostrata dai partecipanti, sono state assegnate due menzioni speciali: per la fotografia e il montaggio, al cortometraggio realizzato dal Liceo Marconi Conegliano (TV) e ai ragazzi dell’IC Fraccacreta di Bari per l’espressività del tema attraverso la scrittura.

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585