Perchè questa campagna

Il progetto “Mano al volante, occhio alla vita” si è posto l’obiettivo di contribuire alla prevenzione degli incidenti stradali che rappresentano la prima causa di morte tra i giovani fra i 18 e i 24 anni.

Sono stati coinvolti attivamente i ragazzi e i docenti di 40 scuole secondarie di secondo grado che hanno avuto accesso alla formazione dedicata alla prevenzione di ogni forma di incidentalità stradale causata dalla guida in stato di alterazione psicofisica per l’uso di alcol-droga correlati.

L’azione formativa ha permesso di centrare l’attenzione sull’importanza di trasmettere ai ragazzi le regole di comportamento da adottare in strada ed è stata integrata anche con consigli pratici e suggerimenti pedagogici.

 

Grafica

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585