​​VACCINI: Martedì ​27 e Mercoledì​ 28​,​ davanti a Palazzo Madama,​ Per dire Sì ai Vaccini, NO alla Coercizione

Contro La Coercizione Vaccinale Che Strappa I Figli Alle Mamme

Martedi 27 e mercoledi 28 giugno presenti davanti a Palazzo Madama per ribadire il nostro convinto e deciso SI alle vaccinazioni, ed il nostro​ NO alla coercizione che arriva fino a strappare i figli alle mamme.

Il presidio oratorio sarà dalle 10 alle 14, contemporaneamente all’esame del Decreto legge in Commissione Sanità del Senato.

“Sarà l’occasione per esprimere con ancora più chiarezza il nostro SI ai vaccini e il nostro NO alla coercizione. Quello che chiediamo al Ministero della salute è di ripristinare il Piano nazionale vaccini, nella sua piena formulazione, che prevedeva il coinvolgimento dei genitori ed il loro consenso informato; e di ritirare il Decreto anche alla luce dei dubbi espressi dagli Uffici tecnici del Senato in merito alla sostenibilità economica e amministrativa degli adempimenti previsti a carico delle strutture sanitarie regionali, dei tribunali e soprattutto degli istituti scolastici”, ha dichiarato Antonio Affinita, Direttore generale del Moige – Movimento Italiano Genitori.​

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585