Quale benzina?

L’organismo umano riceve dagli alimenti tutto ciò di cui necessita per vivere. Gli alimenti, si dividono in: – alimenti di origine animale ( latte e suoi derivati, carne, pesce, uova), – alimenti di origine vegetale (cereali, frumento, riso, mais, legumi, verdura, ortaggi, frutta, oli vegetali). I nutrienti o principi nutritivi sono: – i carboidrati o zuccheri (danno energia rapidamente utilizzabile e sono la principale fonte energetica per il nostro organismo); – i lipidi o grassi (sono la maggior fonte energetica alimentare, danno sapore ai cibi e trasportano le vitamine liposolubili); – le proteine (essenziali per la crescita, la sintesi di ormoni e neurotrasmettitori). Inoltre negli alimenti sono presenti altri elementi indispensabili: – le vitamine ed i minerali (regolatori del fisico da assumere con la dieta perché non sono prodotti dal corpo). – la fibra alimentare (sostanze con importanti funzioni di facilitazione del transito intestinale e di rallentamento dell’assorbimento di zuccheri e grassi). Alimenti differenti apportano nutrienti differenti, in alcuni casi talmente specifici da non poter essere sostituiti nella dieta: – l’acqua (più della metà del nostro organismo è composto da acqua; essa è necessaria per tutte le funzioni vitali dell’organismo. Con il sudore, con la respirazione, quando si piange e con l’escrezione urinaria la perdiamo. Per fare rifornimento, possiamo ovviamente bere ma anche mangiare quegli alimenti che la contengono come la frutta e la verdura, la carne e le uova ma anche tanti altri). Tutti gli alimenti, consumati in quantità ragionevoli e variando il più possibile la composizione dei pasti, contribuiscono ad una sana alimentazione. La conoscenza della composizione nutrizionale dei cibi che mangiamo è fondamentale per poter scegliere una dieta sana ed equilibrata, tenendo conto degli alimenti consumati nell’arco di una giornata e di una settimana. Raggiungere questo obiettivo, indispensabile per controllare il proprio peso e stare in buona salute, non è difficile se prendiamo l’abitudine di leggere le informazioni nutrizionali, che sono presenti sulle confezioni dei prodotti alimentari.

Condividi l'articolo su

torna alle news

Rimaniamo in contatto!

Segui via mail le nostre iniziative per la protezione dei minori

© 2022 MOIGE | Privacy Policy | Cookies Policy | C.F. 97145130585