Abili sotto-rete

Il progetto “Abili sotto-rete” mira a sensibilizzare ad una nuova cultura della disabilità, attraverso l’organizzazione di un torneo di volley integrato, laboratori per persone con disabilità intellettive, relazionali, psichiatriche/schizofrenia e di spettro autistico, eventi e laboratori informativi per persone normodotate.

Il torneo di volley integrato e le attività laboratoriali rappresenteranno validi strumenti per ridurre l’isolamento sociale e favorire l’integrazione delle persone con disabilità e dei soggetti normalmente abili.

Il progetto è promosso dal Moige e dalla Fondazione Prima del Dopo Capodarco Onlus e realizzato con il contributo dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità.

 

“… i governi dovranno incoraggiare e promuovere la partecipazione allo sport a ogni livello, nella sua massima estensione possibile, delle persone con disabilità … permettendo alle persone con disabilità di partecipare in uguale misura degli altri alle attività sportive, ricreative e del tempo libero
Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità

Per saperne di più:
www.abilisottorete.it

  • Cosa si può fare
  • I comportamenti stereotipati possono essere ridotti perché lo sport può rappresentare un mezzo più adeguato per la percezione degli stimoli ...

  • Approfondimenti
  • SUPERIAMO IL VECCHIO CONCETTO DI DISABILITA’ Il modello individuale o medico è basato sul concetto di disabilità inteso come divergenza rispetto ...

Non ci sono contenuti per questa sezione

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.