Genitori al Voto: 10 ragioni per decidere

Tra i diversi problemi che il nuovo Governo si troverà ad affrontare c’è quello di una domanda sempre più incalzante di politiche per la famiglia che vengano incontro alle reali esigenze dei genitori italiani.

Per questo motivo il Moige ha organizzato a Roma, presso la Sala delle Colonne della Camera dei Deputati, un confronto fra le famiglie e i rappresentanti dei principali schieramenti politici, dal titolo “Genitori al voto: 10 ragioni per decidere”.

Durante l’incontro i genitori hanno posto delle domande ai politici presenti in sala: nella sezione approfondimenti è possibile consultare tali domande e le relative risposte.

  • Approfondimenti
  • In questa sezione è possibile consultare l'indagine SWG realizzata per il Moige e presentata durante l'incontro "Genitori al Voto: 10 ragioni per ...

  • Perché questo progetto
  • L'incontro "Genitori al voto: 10 ragioni per decidere" è stato fortemente voluto dal Moige, per permettere ai genitori di esporre ai rappresentanti ...

  • Informazioni
  • L'incontro si è svolto a Roma martedì 1 aprile 2008, dalle 10.30 alle 13, presso la Sala delle Colonne - Camera dei Deputati, in via ...

  • Gr Radio Vaticana
  • Politiche per la famiglia: Moige ha organizzato confronto con rappresentanti dei principali schieramenti politici presentando priorità e soluzioni. Intervento di ...

  • Sat 2000
  • TG SAT2000 - 19.40 - Durata: 0.01.50 Conduttore: - Servizio di: Vaccarelli Genitori. Le richieste delle famiglie alla politica. Il decalogo SWG ...

Non ci sono contenuti per questa sezione

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.