Giovani Ambasciatori contro Bullismo e Cyber Risk, in giro per l’Italia

Attraverso la Dad e il lockdown, il fenomeno del cyberbullismo si è sempre più espanso e i rischi del web sono sempre di più radicati e difficili da contrastare. Studi recenti dimostrano come sia aumentato l’uso dello smartphone da parte dei minori chiusi in casa, provocando così isolamento sociale ed esposizioni a rischi sempre più pericolosi.

 “Giovani Ambasciatori contro Bullismo e Cyber Risk, in giro per l’Italia”, la campagna di formazione all’uso consapevole dei devices e della rete internet, propone come obiettivo quello di intervenire sul territorio attraverso una rete di supporto, contrastando i rischi del web; 20 sono le scuole in Campania coinvolte nel contrasto al cyberbullismo, 5 i webinar formativi realizzati con la nostra Task Force di Psicologhe esperte.  L’idea è quella di formare docenti e ragazzi per contrastare il fenomeno ed aumentare la consapevolezza delle conseguenze di bullismo, cyberbullismo, fake news e gaming, promuovendo un uso corretto e consapevole di strumenti quali social network, dando nozioni e segnali di riconoscimento anche a docenti e ragazzi.

Non ci sono contenuti per questa sezione

Non ci sono contenuti per questa sezione

Non ci sono contenuti per questa sezione

Non ci sono contenuti per questa sezione

Non ci sono contenuti per questa sezione

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.