Perchè questa campagna

I concetti di legalità e illegalità sono tra gli elementi fondamentali della vita collettiva e individuale. Non potremmo pensare ad alcuna forma di civiltà senza legalità. Allo stesso tempo, però, è illusorio pensare a una società completamente priva di qualsiasi forma di illegalità.
Per il comune cittadino, infatti, conoscere tutte le leggi è impossibile, quindi spesso diventa inevitabile affidarsi al buonsenso, alle emozioni e all’istinto. L’importante è capire che, se nessuno si attiene alle leggi allo stesso modo, la legalità rischia di diventare un concetto sfumato, capace di generare disagio sociale e inquietudine. Parlare di illegalità non vuol dire soltanto “criminalità organizzata” o violazione delle leggi; la società attuale è infatti caratterizzata da una progressiva tendenza a non percepire come illegali molti comportamenti trasgressivi: imbrattare muri, viaggiare in autobus senza pagare il biglietto, dichiarare al fisco meno di quanto si guadagna… Paragonare i grandi crimini alle piccole trasgressioni può sembrare una forzatura, invece entrambi i fenomeni coinvolgono la base fondamentale dell’organizzazione sociale, cioè il rispetto delle regole di cui ogni società si è dotata in funzione della vita comunitaria.

Il Progetto di sensibilizzazione al tema della legalità è nato da un’esigenza pratica: la percezione sfumata di questo concetto nella quotidianità. Un deficit documentato ogni giorno dalla cronaca, che emerge anche nei nei piccoli gesti della vita comunitaria. La scuola riveste un ruolo sempre più centrale nella diffusione della cultura della legalità tra i giovani e del rispetto del valore della convivenza civile. L’obiettivo è stato quello di stimolare l’attenzione degli studenti e del mondo scolastico sul tema della legalità, aumentando la consapevolezza del senso di appartenenza alla comunità. Tramite l’offerta di consigli pratici e strumenti pedagogici si è supportata l’attività di sensibilizzazione di docenti e studenti, in modo da estendere l’opera di promozione della legalità e del senso di appartenenza anche fuori dalla scuola.

 

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.