La figlia imbratta i giochi del parco, i genitori vanno a pulirli (e chiedono scusa)

Il Movimento Italiano Genitori omaggia il gesto di due genitori di Palazzolo dello Stella, in provincia di Udine, che hanno deciso di ripulire l’area giochi imbrattata da alcuni vandali (tra cui la figlia): una scelta civile e matura, che non può non suscitare ammirazione.

I genitori in questione sono stati esemplari: la famiglia al completo è andata a ripulire i giochi e la madre ha comunicato che sarebbero stati presi dei seri provvedimenti nei confronti della figlia minorenne. La famiglia si è scusata sui social per lo spiacevole episodio con tutta la comunità e ha deciso di chiedere un incontro tra il sindaco e i ragazzi per chiedere scusa personalmente di quanto accaduto. Il gesto dei genitori ha suscitato subito l’ammirazione di tutti, che si sono complimentati per l’esempio di educazione e senso di civiltà della famiglia.

I ragazzi hanno bisogno di esempi, e di esempi positivi: per questo, vicende del genere restituiscono un senso di speranza, e confermano l’idea che ci siano in Italia tanti e tanti genitori responsabili e civili, capaci di riconoscere gli errori dei figli e di porvi rimedio. In un periodo in cui non è affatto facile fare i genitori – tra problemi economici, pandemie e scadenze di tutti i tipi – è giusto celebrare e incoraggiare gli esempi virtuosi, e non solo stigmatizzare quelli disfunzionali e/o diseducativi.

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.