Cosa si può fare

Cosa fare e come comportarsi in caso di episodi di cyberbullismo?

  • non rispondere a e-mail o sms molesti e offensivi,
  • non rispondere a chi insulta o prende in giro,
  • non rispondere a chi offende nelle chat o esclude da una chat,
  • salvare i messaggi offensivi che si ricevono (sms, mms, e-mail), prendendo nota del giorno e dell’ora in cui il messaggio è arrivato,
  • ricordare che spesso sui social network, in caso di contenuti offensivi, è possibile inviare una segnalazione al centro assistenza tramite gli appositi link disponibili, solitamente accanto al contenuto in questione.
  • cambiare il proprio nickname,
  • cambiare il proprio numero di cellulare e comunicalo solo agli amici,
  • utilizzare filtri per bloccare le e-mail moleste,
  • in caso di  minacce fisiche o sessuali, è possibile contattare anche la Polizia.

 

 

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.