Primo incontro con Redina… ecco la sua storia

La nostra operatrice incontra per la prima volta mamma Redina* e la piccola Sara* di soli 10 mesi

Redina abbandonata dal padre, viene ‘spedita’ da adolescente in Italia con un corriere. La mamma non avendo i soldi per pagarlo si rivolge a usurai che arrivano a ipotecargli la casa.

Svolge lavori domestici a ore che ha dovuto interrompere durante la gravidanza, adesso si occupa della sua bambina che non è riuscita a iscrivere all’asilo.

Il marito, Marius* è straniero e con infanzia difficile iniziata con il suo abbandono in orfanotrofio, non riesce a trovare una occupazione stabile per cui esegue lavori saltuari, attualmente è disoccupato.

Vivono in una piccola casa popolare per cui pagano, con difficoltà, l’affitto.

Redina è grata per questo incontro con la mamma esperta Moige con cui le è stato offerto un vero e proprio spazio di ascolto, conforto e condivisione. Adesso sembra molto più positiva e proattiva.

Abbiamo donato a Redina pannolini, prodotti per igiene, biberon, detersivi e prodotti alimentari a lunga conservazione.

L’operatrice esperta Moige continuerà a seguirla.

*Nome di fantasia per tutelare la privacy

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.