Un Anno di Zapping 2010-2011

Con il 2011 Un Anno di Zapping, la prima guida critica all’offerta televisiva italiana, arriva alla sua quarta edizione. La conferenza stampa di presentazione del volume, edito dalle Edizioni Magi, si è svolta mercoledì 22 giugno alle ore 15 presso la Sala Aldo Moro di Palazzo Montecitorio alla presenza del Presidente della Camera dei deputati Gianfranco Fini e con la partecipazione dell’On. Valentina Aprea – Presidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera, l’On. Letizia De Torre, membro della stessa Commissione, la Prof.ssa Anna Oliverio Ferraris, ordinaria della cattedra di Psicologia dello Sviluppo presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Maria Rita Munizzi, Presidente nazionale del Moige ed Elisabetta Scala, Responsabile dell Osservatorio Media del Moige.

Anche quest’anno sono oltre 100 i programmi analizzati, con una particolare attenzione alla fiction e ai cartoni animati. Proprio per questi ultimi è stata dedicata una sezione ad hoc del volume incentrata più sugli aspetti psicologici che su quelli tecnici, proprio per sottolineare l’impatto che possono avere sul bambino.

Resta invariata la simbologia della classificazione: dal bidoncino per il trash alla stellina per la qualità, dal pollice verso indicante un programma solo per adulti al pollice alzato per quelli adatti a tutti, passando anche attraverso l’indicazione di idoneità per le varie fasce d’età. Il simbolo della Conchiglia Moige rappresenta sempre il riconoscimento più alto assegnato ai quei programmi che riescono a esprimere successo, qualità e valori positivi, offrendo un momento di intrattenimento valido per tutta la famiglia.

Un Anno di Zapping 2010/2011 è acquistabile in libreria oppure on line sul sito della casa editrice www.magiedizioni.com

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.