Cosa si può fare

Per prevenire l’accesso al fumo minorile è necessaria molta attenzione e dialogo, sin da quando i bambini sono piccoli. È importante, infatti, che i bambini siano consapevoli quanto prima delle conseguenze che si possono avere fumando, così da renderli preparati per affrontare le possibili tentazioni che verranno dal gruppo di amici, da modelli non corretti e dalla voglia di sentirsi grandi.

Gli adulti, in particolar modo i genitori, possono fare molto per aiutarli a dire no alla prima sigaretta, soprattutto dando il buon esempio, non fumando davanti a loro o, meglio ancora, rinunciando del tutto alla sigaretta. È fondamentale, quindi, tenere sempre aperto un dialogo con i ragazzi perché questo può evitare il nascere di cattive e pericolose abitudini come quella del fumo.

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.