Il centro mobile del Moige contro il cyberbullismo raggiunge Acquapendente

Il primo centro mobile di sostegno e supporto alle vittime di cyberbullismo il 16 Marzo ha raggiunto l’Istituto Leonardo da Vinci di Acquapendente (VT).
Esperti e psicologi hanno coinvolto ragazzi, genitori e docenti in attività di formazione e prevenzione per contrastare le tragiche conseguenze di un fenomeno sempre più diffuso.

Il centro mobile continuerà il giro dell’Italia per fornire protezione e sostegno a tanti minori in difficoltà.

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.