Fa tappa a Verona il giro dell’Italia contro il cyberbullismo

Il giro dell’Italia del centro mobile contro il cyberbullismo si è fermato due giorni nella città di Verona.

Il 17 maggio 2018 le esperte Moige hanno raggiunto l’Istituto Montanari presso il Palazzo Ridolfi dove, dopo la conferenza stampa, hanno incontrato i ragazzi per fornire strumenti e consigli concreti su come prevenire e gestire episodi di bullismo sia nella vita reale che offline.

Tra role playing e laboratori didattici hanno stimolato la riflessione sui sentimenti e le conseguenze emotive che il bullismo ha sulle vittime.

Nel pomeriggio l’attività di sensibilizzazione è proseguita a Piazza Bra, dove le esperte Moige hanno incontrato genitori e ragazzi per approfondire la tematica tramite informazioni e la distribuzione di materiale informativo.

Il 18 maggio sono proseguite le attività nel plesso Scienze Umane, Economico Sociale, Musicale.

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione con le nostre attività nelle scuole e sostegno con la nostra task force di supporto.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

Inviando la richiesta autorizzi automaticamente il Moige al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03.