Cosa si può fare

È indispensabile sviluppare azioni di informazione e sensibilizzazione per cercare di porre fine alle stragi sulla strada. La comunicazione tra adulti e ragazzi può  favorire nei giovani una consapevolezza maggiore dei rischi che si possono correre sulla strada e la comprensione delle conseguenze drammatiche che si possono avere infrangendo il codice stradale: la prevenzione è sicuramente la strategia vincente per limitare i rischi e gli incidenti.  Infine, è fondamentale che gli adulti comprendano l’importanza dell’esempio che è il miglior modo per aiutare i ragazzi a capire come comportarsi, solo così sarà possibile renderli autonomi e responsabili.

Il progetto ha previsto la realizzazione di open day nelle scuole medie selezionate: durante le lezioni in aula sono state proiettate slide sul tema della sicurezza stradale ed è stato possibile per i ragazzi, i genitori, i nonni e i docenti, porre domande e richiedere approfondimenti sugli argomenti proposti.  Minori e adulti hanno potuto, inoltre, affrontare percorsi di guida tramite l’utilizzo di due simulatori di guida. È stato, infine, distribuito il materiale informativo creato appositamente perla campagna.

La campagna ha coinvolto anche 2 centri commerciali di zona, dove gli operatori del Moige hanno svolto una specifica attività di contatto e informazione nei confronti di minori e adulti sul tema oggetto della campagna.

Anche nel corso delle giornate organizzate nei centri commerciali sono stati a disposizione per adulti e minori i simulatori di guida. Gli operatori hanno risposto alle domande, fornito consigli e  suggerimenti per favorire il dialogo tra genitori e figli sul tema della sicurezza stradale e hanno distribuito il materiale informativo della campagna. Tutti i partecipanti hanno ricevuto, infine,  un gadget in ricordo dell’iniziativa.

 

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.