I nostri valori

Questi i valori in cui crediamo:

  • I genitori sono i primi educatori dei figli e hanno il diritto inalienabile e il dovere insostituibile di svolgere a pieno il loro compito.
  • Il nucleo stabile genitori-figli è la famiglia, centro della vita sociale, culturale, economica e politica del paese: tutta la società deve adoperarsi per tutelarla, promuoverla, sostenerla. La buona società passa attraverso la sua tutela e valorizzazione.
  • Tutti i sistemi fiscali di ogni ambito territoriale devono garantire una politica fiscale equa nei confronti delle famiglie, che tenga conto dell’effettivo costo di mantenimento e cura di ciascun figlio a carico.
  • La scuola ha un ruolo educativo sussidiario alla famiglia: deve svolgere il suo compito di educazione e istruzione in accordo con i genitori, consentendo e favorendo il loro coinvolgimento all’interno delle istituzioni scolastiche. I genitori devono poter scegliere liberamente la scuola in linea con i propri valori e metodi educativi, sia essa statale o paritaria, senza ostacoli normativi o economici.
  • La salute e il benessere dei genitori e dei minori devono essere garantiti con una corretta informazione, un’adeguata prevenzione e l’accesso libero e gratuito non solo alle cure, ma anche agli strumenti di prevenzione.
  • Tutti gli abusi sui minori vanno contrastati in ogni modo, sia attraverso la repressione che con efficaci azioni di prevenzione.
  • La tutela dei  minori va perseguita con decisione, in maniera speciale nell’ambito di tutti i media (televisione, internet, telefonia mobile, videogiochi), che trasmettono un’influenza significativa sul loro sviluppo psicologico, emozionale e comportamentale.