Dal DPO un segno concreto di attenzione contro la violenza sulle donne

“Un segno concreto e fattivo, il bando pubblicato oggi dal Dipartimento delle Pari Opportunità contro la violenza.

Oggi, anche alla luce di una sempre maggiore tensione nel sistema sociale, occorre educare le nuove generazioni alla cultura del rispetto e della comprensione. Da molti anni siamo in prima fila con iniziative miranti a creare un contesto di rispetto e tutela, specie verso il sesso femminile, che in questo contesto pultroppo risulta ancora vulnerabile. Crediamo che la famiglia sia la cellula principale della società che deve ritornare ad essere protagonista, insieme alla scuola, alle istituzioni e alle aziende, di una nuova rivoluzione culturale mirante a creare la civiltà e la cultura del rispetto”  ha dichiarato Maria Rita Munizzi, presidente nazionale del Moige – Movimento Italiano Genitori.