Oggi presso il Palazzetto della Volley Club Frascati si è svolta la terza partita del campionato di “Abili sotto rete”

COMUNICATO STAMPA

Roma, 06 febbraio 2019

 

Prosegue il campionato di “Abili sotto-rete”per favorire l’inclusione attraverso lo sport

Oggi presso il Palazzetto della Volley Club Frascati si è svolta la terza partita del campionato di “Abili sotto rete”.

Il progetto, presentato il 3 dicembre nella giornata internazionale delle persone con disabilità, mira a ridurre l’isolamento, sostenere lo sviluppo di migliori condizioni sociali e favorire l’inclusione delle persone con disabilità e dei soggetti normalmente abili attraverso lo sport.

La campagna, promossa dal Moige – Movimento Italiano Genitori Onlus e dalla Fondazione Prima del Dopo Capodarco Onlus con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità, contrasta il disagio e la marginalità attraverso   l’organizzazione di un torneo di volley le cui squadre integrano ragazzi e adulti con disabilità intellettive, relazionali o di spettro autistico, con ragazzi normalmente abili.

L’attività di inclusione nello sport è integrata parallelamente da eventi/incontri di sensibilizzazione e informazione forniti da esperti, finalizzati alla promozione di una diversa cultura della disabilità e rivolti alle famiglie, ai minori e agli adulti.

Maggiori informazioni:
Progetto:  www.abilisottorete.it
Sito Moige: www.moige.it

Ufficio Stampa Moige:
Tel.: 06.3236943. Cell: 345.4778467 Mail: ufficiostampa@moige.it

 

Questo contenuto è parte integrante del progetto:

Grazie a te potremo assicurargli protezione e sostegno con le nostre task force specializzate.

Sostieni il moige

Sos Minori

Ecco le aree dove siamo attivi per la tutela dei minori. Segnalaci situazioni di illegalità e/o pericolo sui minori.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e affrontare insieme le tante problematiche.

* L'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 2016/679 potrà essere validata proseguendo con la compilazione di questo form relativo all'iscrizione alla newsletter.